• A sea of love

    di Carla De Felice*

    *Carla De Felice: “Ho il ballo di San Vito e non mi passa”. Gira da anni per l’Europa alla ricerca di un posticino nel mondo e alla fine ritorna sempre alle radici agro nolane. Ha spesso la testa altrove, anche se la maggior parte delle volte non sa neanche lei bene dove. Colleziona vinili, locandine di film e fotogrammi cinematografici. E le piacciono le nuvole. E’ una cefala e ne va fiera. Non ha ancora capito bene cosa fare da grande, ma per quello c’è ancora tempo.